BRIGHT NIGHT 2020 https://nottedeiricercatori.pisa.it/

Anche per quest’anno, così difficile per tutti ed estremamente doloroso per molte persone, l’Area della Ricerca del CNR di Pisa ha ritenuto doveroso partecipare all’evento europeo Bright Night 2020, la notte dei ricercatori e delle ricercatrici, per dare un segnale positivo di ripartenza. Rispetto al passato, il Covid19 ha obbligato a qualche cambiamento organizzativo: la data dell’evento principale è stata posticipata a venerdì 27 Novembre. E’ stato progettato e realizzato un nuovo format, rispettoso delle regole dettate dal DPCM, che sfrutta al meglio la tecnologia. Il concetto è: “se il pubblico non può andare dal ricercatore, il ricercatore andrà dal pubblico” ….sempre in modo virtuale.È stato creato un sito web (https://nottedeiricercatori.pisa.it/) che consentirà al pubblico e alle scuole di scegliere i contenuti di interesse come seminari preregistrati, webinars (seminari in diretta), visite guidate nei laboratori dei vari istituti, ricette di Scienza, e mini-Ted. Tutto questo sarà disponibile anche sul canale Youtube dell’Area della Ricerca del CNR di Pisa (https://www.youtube.com/channel/UC1vIEBWtn9HQxy4JofTvHCg) e sui canali social di Bright Toscana, degli Istituti del CNR di Pisa e del programma radiofonico Aula 40 (https://www.facebook.com/RadioAula40).  L’Unione Europea ha deciso che il tema di Bright 2020 sia la SOSTENIBILITÀ ECONOMICA E SOCIALE; le 5 tematiche su cui esso si articola rappresentano tutte le attività di ricerca che si svolgono nell’Area                       

  • Un mondo migliore per tutti!
  • Per una comunità sostenibile
  • Ricerca ... in salute!
  • Futuri-amo
  • Sosteniamo il pianeta

Il nuovo format ha richiesto da parte dei ricercatori dell’Area un massiccio lavoro di squadra per scegliere gli argomenti di interesse e per preparare le riprese e tutta l’infrastruttura necessaria a raggiungere il pubblico che avrà piacere di collegarsi.Particolare attenzione è stata dedicata alla realizzazione di presentazioni brevi e accattivanti, che utilizzassero un linguaggio semplice e diretto, senza tuttavia banalizzare i contenuti, per intrattenere e divertire anche i più giovani con le “questioni” scientifiche. Negli eventi in diretta sarà possibile l’interazione con lo speaker attraverso domande che potranno essere raccolte nei commenti dei canali social.

  • ICCOM Pisa partecipa all’evento con diversi contributi:
  • Attività interdisciplinare del gruppo WoW - Win on Waste (Dr.sse Francesca Cicogna, Serena Coiai ed Elisa Passaglia di ICCOM, insieme a ricercatrici di altri istituti dell’area di ricerca di Pisa). L’attività proposta ha come argomento principale il tema dei rifiuti, soprattutto di quelli in plastica, ed ha lo scopo di sensibilizzare e migliorare il livello di conoscenza di ognuno di noi su questa tematica. Il percorso che realizzato si articola in 10 video che sono stati pensati in modo da mettere in evidenza aspetti diversi di questo tema così importante e sono stati realizzati da ricercatori e tecnici che quotidianamente si occupano di questi argomenti con approcci differenti proprio per fare vedere come lo stesso tema abbia in realtà molte sfaccettature. Al termine di ogni video sono stati proposti dei test di valutazione, attraverso piattaforma internet, che permetteranno di ottenere una valutazione da 1 a 10 in Rifiutologia.
  • Il video n. 3 del percorso "10 e lode in Rifiutologia, a cura delle Ricercatrici ICCOM-CNR Francesca Cicogna, Serena Coiai ed Elisa Passaglia, è disponibile a questo link: https://nottedeiricercatori.pisa.it/title/riconoscimento-e-riciclo-riconoscimento/
  • Maggiori informazioni sul sito: https://nottedeiricercatori.pisa.it/wow-win-on-waste-2/
  • Seminario “Cibo...non solo calorie!”(Dr.ssa Emilia Bramanti). Le calorie dei cibi che mangiamo sono un utile sistema per definire l’apporto energetico degli alimenti all’organismo. Tuttavia, il nostro apparato digerente non è una “stufa”. Il corpo umano è un “sistema integrato” perfetto ed il cibo non serve solo per fornirci l’energia necessaria per la sopravvivenza ma serve per “costruire” e riparare i tessuti, stimola specifiche reazioni ormonali e…udite, udite…serve per coltivare nel nostro intestino miliardi di batteri che vivono con noi. Sapete quanti batteri abbiamo nell’intestino? Un chilo e 200 grammi! Praticamente il peso del nostro cervello! Alimentarsi “bene” equivale anche a …scegliere quali batteri far crescere.
  • https://nottedeiricercatori.pisa.it/title/cibo-non-solo-calorie/
  • Seminario “Gli enzimi: molecole fantastiche!” (Dr.ssa Emilia Bramanti) Nel corpo umano ci sono miliardi di proteine: se una proteina avesse le dimensioni di un centesimo tutte le proteine del corpo umano riempirebbero l’oceano Pacifico. L’80% di queste proteine sono enzimi e da essi dipende la vita. Gli enzimi trasformano molecole in altre molecole. Quasi tutte le reazioni chimiche che avvengono nelle cellule e nel nostro organismo sono favorite e accelerate dagli enzimi.
  • https://nottedeiricercatori.pisa.it/title/enzimi-molecole-fantastiche/
  • Seminario “ChimicAmaTerra” (Dr.ssa Silvia Borsacchi). Togliamo alla chimica quel velo che la rende ingiustamente paurosa agli occhi di tanti. La chimica è un’enorme risorsa per aiutare il nostro pianeta e rendere tutta la nostra vita più sostenibile. In questo contributo presenterò un messaggio, il lavoro..e un gioco a cura del gruppo IUPAC (Unione Internazionale per la Chimica Pura e Applicata) per l’Italia, per una chimica che ama la Terra.
  • https://nottedeiricercatori.pisa.it/title/chimicamaterra/
  • Laboratorio virtuale Visita al reattore MVS (Dr. Claudio Evangelisti). Catalizzatori metallici nanostrutturati per processi sostenibili. Verrà descritto in particolare l’approccio sintetico noto come MVS (Metal Vapor Synthesis), che consente la preparazione di nanoparticelle metalliche di dimensioni e composizione controllate a partire da vapori di metalli generati sotto alto vuoto in presenza di solventi organici. Questo metodo consente di ottenere catalizzatori solidi (es. polveri, monoliti, membrane) altamente efficienti e selettivi, per processi a basso impatto ambientale.
  • https://nottedeiricercatori.pisa.it/title/visita-al-reattore-mvs/