L’obiettivo del progetto ECOFATTING consiste nella dimostrazione dell’utilizzo di una tecnologia innovativa per la fase di ingrassaggio nel processo di concia del cuoio, con l’obiettivo di realizzare prodotti caratterizzati da un profilo di ecosostenibilità notevolmente più elevato.

L’obiettivo tecnico specifico del progetto risiede nella dimostrazione dell’utilizzo di una nuova categoria di prodotti di origine naturale, in grado di sostituire i clorosolfonati attualmente utilizzati nella fase di ingrassaggio del processo di concia.

ECOFATTING ECOFATTING contribuirà alla protezione dell’ambiente e allo sviluppo sostenibile nei seguenti modi:

  • Promozione dell’utilizzo di prodotti di ingrassaggio naturali, che non superano i limiti di legge previsti per le sostanze pericolose nel cuoio.
  • Utilizzo di prodotti di ingrassaggio che consentano, sia ai produttori che agli utilizzatori di cuoio conciato, di ottenere l’eco-label europea per i propri prodotti. ECOFATTING garantisce infatti il rispetto dei parametri eco-label relativi al cuoio e alla sua lavorazione (contenuto di cromo-III nei reflui, contenuto di arsenico, cadmio e piombo nei prodotti, eccetera).
  • Riduzione della contaminazione dei reflui, con conseguente diminuzione dei consumi destinati al trattamento delle acque, abbattimento dell’uso di prodotti chimici per la purificazione (coagulanti, flocculanti eccetera) e minor produzione di liquami.
  • Incremento dell’utilizzo di prodotti di ingrassaggio biodegradabili, che faciliterà l’implementazione di trattamenti biologici per la purificazione dei reflui di conceria. Saranno quindi generati meno liquami, con una conseguente riduzione del consumo di reagenti rispetto ai tradizionali sistemi chimico-fisici in uso nel settore.
  • Possibilità di evitare l’utilizzo di agenti ingrassanti che favoriscono la trasformazione del cromo trivalente in cromo esavalente (cancerogeno) durante lo smaltimento dei prodotti in cuoio.